Incontri che lasciano un segno

Ti scrivo in italiano, non capirai mai cosa voglio dirti, ma nel tempo che abbiamo vissuto insieme mi hai insegnato a parlarci con la lingua degli occhi, del cuore, senza usare la voce. Dopo mesi che sono a casa non ti ho dimenticata, perché tu e tutte le persone che ho incontrato avete lasciato un segno profondo dentro di me, che non andrà via facilmente. È un segno che si trasforma in ferita quando penso alle ingiustizie in cui sei cresciuta, alla capanna incontri che lasciano un segno mattoni in cui vivi, ai vestiti che non hai, al cibo che a volte manca. È un paradosso che incontri che lasciano un segno, che fa male. Mi avete aperto il cuore e siete venuti ad abitarci, e io non ho nemmeno capito di avervi dato il permesso. Mi manca il sorriso aperto dei bambini come te, che ti fanno capire che la vita è un dono e tu fai parte di quello. Mi mancano anche gli adulti e gli anziani che passando per strada non negano un saluto, ma nemmeno qualche parola in una lingua incomprensibile. Vuol dire farsi avvolgere completamente, con sicurezza, perché insieme ce la facciamo, da soli non siamo nulla. Tutti siamo collegati dallo stesso filo rosso perché siamo persone. Mi avete insegnato che ogni incontro non è casuale; Dio ha messo sulla nostra strada alcune persone perché ti sta parlando, incontri hot supermercato dirti qualcosa. E ora tornata a casa ho voglia solo di urlare, di dire a tutti come state perché è giusto che lo si sappia. Ti voglio bene, piccola. E si sa che Lui amava i piccoli, gli ultimi, i poveri. Asante Iven, kwaheri .

Incontri che lasciano un segno Il bello dei viaggi: incontri che lasciano il segno

Abbastanza bene da girarsi come una saetta darle una bella testata in pieno petto quando ha tentato l'esplorazione avendole l'assistente legato un anteriore nella beata speranza di non beccarsi una doppia. Ma quando mi sono scocciata del mio ex. Ce lo descrisse come una persona molto seria, estremamente preparata e precisa e severissimo. La mia linea preferita è quella Iris!! Questa è la prova che due anime non si incontrano mai per caso. Share on Google Plus Share. Sono i piccoli dettagli a dare senso alla vita, cambiano tutto, rendono importante la quotidianità. E si sa che Lui amava i piccoli, gli ultimi, i poveri. Vivete di più, viaggiate di più. Grazie per questa presentazione.

Incontri che lasciano un segno

Incontri che lasciano il segno di Don Salvatore Barone Un sociologo, osservando attentamente i comportamenti privati e pubblici della società contemporanea, ha affermato: «C’è qualcosa di tragico nel progresso: si crede di migliorare distruggendo il passato». Presentazione Erboristeria Herbanova: Incontri Casuali che Lasciano il Segno Buon pomeriggio carissime, oggi sono molto emozionata perchè vi parlerò della mia erboristeria di fiducia nella mia città, Nocera Inferiore da tempo meditavo di raccontarvi un pezzo importante dei luoghi che frequento e il mio pensiero si è sempre concentrato. Incontri di gente, di sorrisi, di sguardi, incontri che lasciano il segno. Ci sono incontri fugaci, questioni di attimi che, per quanto brevi, restano impressi nei ricordi: il sorriso di un bambino, lo sguardo di una nonna, una voce, un suono, un sapore. Sono persone autentiche, che marcano un momento nella nostra vita, che arrivano come un soffio d’aria fresca e che, se se ne vanno, lasciano un segno indelebile nei nostri ricordi. La grande differenza tra lasciare il segno e lasciare cicatrici.

Incontri che lasciano un segno